[mc4wp_form id="5"]

Il nostro pacchetto “Condition Monitoring”

Condition Monitoring e Manutenzione Predittiva: la verifica della condizione operativa degli impianti e le attività tecniche da eseguire per mantenere la migliore efficienza produttiva.

DarkWave Thermo è ciò di cui avete bisogno.

Manutenzione-predittiva-su-trasformatore-a-olio

Oggi l’ efficienza ed il controllo costi sono sempre più importanti.

Per un Manager di Produzione o di Manutenzione, avere gli impianti e le macchine efficienti è un requisito imprescindibile.

Concetti come “Lean Manufacturing”, “TPM”, “Reliability Management” possono funzionare solo se esiste un approccio avanzato alla Manutenzione, per migliorare l’efficienza e la disponibilità delle linee produttive.

Fino ad oggi una Manutenzione dedicata semplicemente a “riparare” poteva ancora reggere il peso della riduzione costi. Già oggi solo un sistema avanzato di Manutenzione può garantire la competitività della tua azienda.

La Manutenzione può avere uno o più dei seguenti approcci:

  • Manutenzione correttiva: aggiustiamo quello che si guasta;
  • Manutenzione preventiva: sostituiamo dei pezzi anche se sono buoni, per evitare il guasto;
  • Manutenzione predittiva: capiamo come stanno gli impianti ed agiamo di conseguenza;
  • Manutenzione proattiva: con i dati che abbiamo vediamo di migliorare le macchine, tecnicamente.

Un buon Sistema Manutenzione utilizza un mix dei quattro approcci.

Sappiamo esattamente cosa significa e lo mettiamo in pratica.

Funziona come nella vita di tutti i giorni. ( ripetitivo, da cancellare )

Alcune cose lascio che si rompano (un tostapane, ad esempio), altre le cambio prima che si rompano (l’olio alla macchina), di altre faccio diagnosi molto prima del guasto (esami medici o visite dentistiche).

Non vogliamo convincerti a mettere tutto sotto controllo, ovviamente. Sarebbe un costo ed una complicazione inutile.

Ma vogliamo darti supporto per quelle macchine che sono critiche ed importanti, dove la diagnostica è di certo un aiuto.

Condition Monitoring e Manutenzione Predittiva sono due fasi fondamentali: controllo la condizione operativa degli impianti e agisco.

Noi ti forniamo gli strumenti diagnostici e informatici più idonei e efficaci.

Termografia-di-un-fusibile-surriscaldato-manutenzione-elettrica
Motore-AC-per-esempio-Motor-Testing-MCA

Come controllare i costi ed vere impianti e macchina con la massima efficienza.

Interessante! Ma come?

Analisi con Termografia

I report termografici sono ormai universalmente accettati come prova della buona diagnostica degli impianti controllati, soprattutto per l’ottimo compromesso di versatilità ed efficacia.

Da eseguirsi 1 o 2 volte all’anno o da ripetere dopo una manutenzione.

  • componenti elettrici;
  • refrattari;
  • scaricatori di condensa;
  • altro.

Analisi Vibrazioni e Shock

L’unione delle tecniche di analisi FFT dello spettro di vibrazione e degli impulsi ad alta frequenza dello Shock Pulse rende unica la nostra diagnostica sui cuscinetti.

Da eseguirsi in media 4 volte all’anno a seconda della criticità dell’equipaggiamento.

  • motori elettrici;
  • motoriduttori e riduttori;
  • nastri trasportatori;
  • organi rotanti in genere.

Vi offriamo sistemi diagnostici specifici per ogni situazione.

Le nostre tecniche ispettive per il Condition Monitoring ti aiuteranno a valutare lo stato dei tuoi impianti.

Motor Testing

É la tecnica più efficace per l’accertamento precoce riguardo la condizione delle macchine elettriche.

Da eseguirsi da 1 a 4 volte all’anno a seconda della criticità dell’equipaggiamento.

  • motori elettrici trifase;
  • alternatori;
  • Inverter;
  • altro.

Analisi con sistema Ultrasuoni “Airborne”

Uno strumento diagnostico irrinunciabile per il controllo a distanza.

Da eseguirsi da 1 a 4 volte all’anno a seconda del tipo di impianto e della criticità.

  • componenti elettrici segregati;
  • scaricatori di condensa;
  • linee vapore;
  • linee gas tecnici;
  • altro.
UltraTEV Plus2 by EA Technology

Analisi con sistema “Partial Discharge”

Uno strumento diagnostico irrinunciabile per il controllo dei quadri segregati in Media Tensione, per i cavi in Media Tensione e per le sottostazioni in Alta Tensione.

Da eseguirsi da 1 a 4 volte all’anno a seconda del tipo di impianto e della criticità.

Le ispezioni sono importanti se supportate da software di analisi e di trending.

Disponiamo di software avanzati e specifici, alcuni esclusivi.

Condmaster Ruby® Condition Monitoring Advanced Software

Per avere il massimo controllo delle macchine rotanti è fondamentale che il Software di analisi e gestione dei dati sia potente e affidabile.

Gli strumenti della serie Leonova, interfacciati con il Software Condmaster®, ci permettono una chiara diagnostica e tracciabilità dello stato dei cuscinetti, dei riduttori e di tutti i tipi di macchine rotanti controllate.

Th-IM® Thermographic Inspection Manager

La tracciabilità delle ispezioni termografiche è, soprattutto per le grosse aziende, difficoltosa. Questo per il tipo di report che normalmente viene prodotto, in formato “pdf”.

Siamo partner ufficiali di IMC Service e possiamo condividere con le nostre aziende clienti il database delle ispezioni, per consentire l’analisi storica, quindi la rielaborazione delle analisi già effettuate.

Tutto questo grazie al software Th-IM®, l’unico software cloud-based presente sul mercato, capace di gestire archivi e ronde termografiche.

STMM® Steam Trap Maintenance Manager

L’analisi delle linee vapore e dell’efficienza degli scaricatori di condensa richiede anche la tracciatura degli interventi e la quantificazione dei risparmi ottenuta.

DarkWave Thermo è partner di IMC Service per il servizio di diagnostica più evoluto nel campo del condition monitoring delle linee vapore.

Il software STMM® permette di avere costantemente sotto controllo lo stato degli scaricatori di condensa e delle valvole per massimizzare l’efficienza delle linee.

DarkWave Thermo è il tuo partner per Condition Monitoring e Manutenzione Predittiva.

I migliori da sempre.